Il Comune di Cento ha siglato una convenzione per lo sviluppo di iniziative di orientamento al lavoro rivolte a persone fragili e vulnerabili con la società centese Centoform srl.

Lo scopo di questa convenzione è aumentare il numero di iniziative già promosse dal Comune di Cento attraverso l’Informagiovani, in collaborazione con Centoform e l’Associazione Ferfilò per avvicinare gli studenti delle scuole centesi al mondo del lavoro. A fine 2016, nell’ambito della settimana europea per l’orientamento, sono state realizzate visite guidate in aziende del territorio e incontri seminariali per avvicinare gli studenti delle scuole centesi al mondo del lavoro.

Visto il successo delle precedenti iniziative realizzate, che hanno riscontrato un alto gradimento da parte sia degli studenti e delle famiglie coinvolte, che delle scuole e delle aziende locali, abbiamo deciso di aumentare il livello di servizi forniti, cercando anche di diversificare l’utenza e andando così a rispondere anche alle esigenze dei meno giovani e di chi affronta situazioni particolari e meno fortunate.

In particolare, verranno organizzate sul territorio comunale iniziative di orientamento rivolte in particolare a gruppi di persone segnalate dal Comune appartenenti a categorie di utenza speciale con differenti forme di svantaggio e fragilità e verranno affiancare gli operatori dell’Informagiovani di Cento, con i quali già Centoform collabora per lo svolgimento di iniziative di orientamento, rispetto all’individuazione di opportunità formative e di inserimento lavorativo per persone fragili e vulnerabili che si rivolgono ai servizi.

Ringrazio Centoform per l’interesse e la disponibilità dimostrata nel volere sviluppare questa importante sinergia. Attraverso a questa convenzione, che non ha oneri per il Comune e anzi vuole essere propedeutica a aumentare le opportunità di attrazione di finanziamenti regionali per la formazione professionale, stimiamo di poter e garantire 80 ore di attività dedicate alle fasce più deboli della nostra popolazione nel corso del 2017: un ottimo risultato che testimonia come l’amministrazione comunale ritenga strategico facilitare l’accesso al mondo del lavoro per tutti i nostri concittadini, giovani e meno giovani.

Share

Migliorare la raccolta differenziata è un imperativo per l’amministrazione comunale. Ci stiamo lavorando, abbiamo dato impulso a delle sperimentazioni nel centro cittadino, e ora si è concertato con CMV una serie di modifiche che miglioreranno la vita dei cittadini. Nel contempo, oltre a questa attività di miglioramento dello stato attuale di servizio da parte di CMV, dovremo essere molto attenti agli aspetti di #innovazioneContinue reading

Share

Dodici Morelli merita un mercato di frazione. Se ne parla da anni, invano.

Mi impegnerò assieme agli uffici competenti per arrivare a pubblicare un bando pubblico che risponda a questa esigenza. Nel frattempo, con l’ordinanza sindacale di oggi, andiamo a sanare la situazione attuale e regolarizziamo per il 2017 il commercio su area pubblica che consente ai morellesi di poter accedere ai servizi di vicinato che sono così apprezzati dalla cittadinanza.
Abbiamo infatti prorogato lo svolgimento del mercato di XII Morelli nel parcheggio adiacente la piazza Luigi Govoni, dove dal post terremoto alcuni operatori commerciali hanno iniziato a fornire il servizio divenendo un punto centrale del paese così da favorire l’affluenza a tutta la popolazione. Ciò in virtù peraltro del prolungamento dello stato di emergenza conseguente agli eventi sismici al 31 dicembre 2018.

Inoltre, in accordo con il Comandante della Polizia Municipale, Fabrizio Balderi, è stato istituito il divieto di parcheggio nella piazza durante il mercato, così da migliorare la sicurezza degli operatori e dei clienti, e dare a questo appuntamento una maggiore dignità.

 

Share

Una serata particolarmente gioiosa e significativa, quella di lunedì 19 Dicembre: 75 persone si sono trovate assieme, per scambiarsi gli auguri di Natale, e al tempo stesso a rimarcare l’importanza dell’unità e dell’amicizia fra forze dell’ordine ed Associazioni di volontariato.

Un invito graditissimo, perché alla presenza mia e del Presidente del Consiglio Matteo Veronesi, in rappresentanza della amministrazione comunale e della comunità centese, un nutrito gruppo dei nostri uomini della Guardia di Finanza, Carabinieri, Vigili del Fuoco e Polizia Municipale, hanno voluto passare una bella serata con le associazioni del territorio: Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Europea Operatori di Polizia, Croce Rossa, Protezione Civile e Associazione Nazionale Alpini.

Un rapporto fra amministrazione, professionisti e volontari che è importantissimo per presidiare il nostro territorio e svolgere un prezioso sostegno ai nostri cittadini.

Share

Il vero miracolo di questo Natale – come ha giustamente detto Fabrizio Toselli Sindaco di Cento – è avere unito Cento e Pieve di Cento in unico programma di eventi natalizi, che va al di là dei campanili e che si basa su un coordinamento delle iniziative, non estemporaneo ma ragionato per il beneficio delle nostre comunità.

A questo link è possibile vedere il calendario degli eventi natalizi dei due Comuni.

Continue reading

Share