Finanziato dalla Regione il progetto Pro.di.gy., ‘Professionalism and dynamism among the youth’, progetto  volto a incrementare la sinergia tra le competenze dei giovani e le richieste del mondo del lavoro.Un bel progetto che unisce Comune di Cento, Comune di San Giovanni in Persiceto, Centoform Formazione, Futura ed i nostri gemelli di Székesfehérvár per accoppiare le politiche attive di orientamento al lavoro con una ottica europea e di internazionalizzazione.Continue reading

Share

H.O.P.E., acronimo di Hopeful Open-minded Peers in Europe, è il progetto vincitore del bando regionale rivolto agli Istituti scolastici di II grado dell’Emilia-Romagna per lo svolgimento di attività a valenza internazionale.

La promozione delle politiche europee del Comune di Cento consiste anche nel supportare concretamente le istanze e le iniziative del territorio volte a incentivare la formazione di cittadini responsabili e consapevoli delle loro potenzialità, al fine di contribuire fattivamente alla costruzione di un’Europa partecipata. Un augurio ai giovani dei due istituti, che possano apprendere il massimo da questo inedito percorso formativo e diffondere a loro volta le proprie conoscenze, sia ai colleghi europei che centesi.

Continue reading

Share

Tante opportunità attendono i giovani del territorio, per aiutarli ad avvicinarsi al meglio al mondo del lavoro. Sono le iniziative che grazie al nostro Informagiovani, in collaborazione con Centoform, abbiamo organizzato a partire da lunedì 5 novembre, quando cinque importanti aziende del territorio si presenteranno in Sala Zarri spiegando quali profili professionali cerchino, quali competenze siano ritenute più utili per essere appetibili in un mercato del lavoro sempre più esigente e variegato, e come è possibile candidarsi con successo.
I relatori saranno i rappresentanti delle aziende: Gianni Negrini Salumi, Ceramica Sant’Agostino, ATG Italy, Solid Energy e VZ19. L’appuntamento è per lunedì 5 novembre, alle 20.45 presso la Sala Zarri del Palazzo del Governatore, a ingresso libero.

Continue reading

Share

Sabato 29 Settembre si è svolta la tavola rotonda ‘Scuola-lavoro-aziende 4.0: un contributo per orientare gli studenti e le famiglie’, in occasione della 26ª Giornata dei Maestri del Lavoro.

Questa è stata l’occasione per fare un breve resoconto delle tante cose che l’Amministrazione Comunale sta facendo nell’ambito delle politiche per la formazione e il lavoro, attraverso uno strumento concreto il servizio Informagiovani, gestito direttamente dall’Ente comunale a partire dal 2003 e che, negli ultimi due anni, è stato potenziato e rafforzato da una rete di collaborazioni e da nuove attività di grande rilevanza.

Continue reading

Share

L’obiettivo della Delibera di Giunta approvata oggi è quello di incentivare le attività commerciali del centro storico e delle piccole frazioni, mediante la concessione di contributi a rimborso del pagamento della tariffa rifiuti (Tari) 2017, per un totale di 22.500 Euro. Destinatari ne sono le attività di somministrazione alimenti bevande e commercio al dettaglio del centro cittadino e dei più piccoli abitati del territorio, così da sostenerle e incentivarle.

Continue reading

Share

Crediamo fortemente nel nostro InformaGiovani Di Cento, grazie ad alla responsabile del servizio Erika Bergamini e ad Enrico Taddia, della Associazione Ferfilò, che stanno svolgendo un grandissimo lavoro. In questo anno siamo riusciti a portare a finanziamento tre progetti sul nostro servizio di orientamento professionale del Comune di Cento, e grazie alla collaborazione con Centoform Formazione ora Cento è prima a livello nazionale con il progetto di Bus dell’Orientamento, che lo scorso anno ha portato gli studenti del nostro territorio a conoscere importanti realtà imprenditoriali. Continuiamo così.

Continue reading

Share

Il Comune di Cento ha siglato una convenzione per lo sviluppo di iniziative di orientamento al lavoro rivolte a persone fragili e vulnerabili con la società centese Centoform srl.

Lo scopo di questa convenzione è aumentare il numero di iniziative già promosse dal Comune di Cento attraverso l’Informagiovani, in collaborazione con Centoform e l’Associazione Ferfilò per avvicinare gli studenti delle scuole centesi al mondo del lavoro. A fine 2016, nell’ambito della settimana europea per l’orientamento, sono state realizzate visite guidate in aziende del territorio e incontri seminariali per avvicinare gli studenti delle scuole centesi al mondo del lavoro.

Visto il successo delle precedenti iniziative realizzate, che hanno riscontrato un alto gradimento da parte sia degli studenti e delle famiglie coinvolte, che delle scuole e delle aziende locali, abbiamo deciso di aumentare il livello di servizi forniti, cercando anche di diversificare l’utenza e andando così a rispondere anche alle esigenze dei meno giovani e di chi affronta situazioni particolari e meno fortunate.

In particolare, verranno organizzate sul territorio comunale iniziative di orientamento rivolte in particolare a gruppi di persone segnalate dal Comune appartenenti a categorie di utenza speciale con differenti forme di svantaggio e fragilità e verranno affiancare gli operatori dell’Informagiovani di Cento, con i quali già Centoform collabora per lo svolgimento di iniziative di orientamento, rispetto all’individuazione di opportunità formative e di inserimento lavorativo per persone fragili e vulnerabili che si rivolgono ai servizi.

Ringrazio Centoform per l’interesse e la disponibilità dimostrata nel volere sviluppare questa importante sinergia. Attraverso a questa convenzione, che non ha oneri per il Comune e anzi vuole essere propedeutica a aumentare le opportunità di attrazione di finanziamenti regionali per la formazione professionale, stimiamo di poter e garantire 80 ore di attività dedicate alle fasce più deboli della nostra popolazione nel corso del 2017: un ottimo risultato che testimonia come l’amministrazione comunale ritenga strategico facilitare l’accesso al mondo del lavoro per tutti i nostri concittadini, giovani e meno giovani.

Share